La Sottosezione CAI di Trezzo sull’Adda, insieme ad altre quattro sezioni/sottosezioni CAI, con i propri istruttori titolati e sezionali è parte attiva della:

Scuola Nazionale Intersezionale Sci Fondo Escursionismo Adda.

Lo scopo principale della scuola è quello di dare una preparazione adeguata per poter frequentare con la necessaria sicurezza la media montagna invernale su percorsi sciescursionistici e per ciaspole.

Lo sci di fondo escursionismo, lo sciescursionismo e l’escursionismo con ciaspole sono discipline che prediligono escursioni sulla neve lungo percorsi liberi, anche non preventivamente tracciati e pistati, che si sviluppano prevalentemente in lunghezza con dislivelli e pendenze relativamente contenute e che non comportano il ricorso a tecniche scialpinistiche di roccia o ghiaccio.

Sono quindi attività che si collocano tra lo sci di fondo, lo scialpinismo e l’alpinismo e, in dipendenza dei percorsi scelti e della varietà del terreno e del manto nevoso, richiedono l’adozione di tecniche diversificate, proprie del fondo classico su pista, dello sci di discesa fuori pista adottando per quest’ultima la tecnica della discesa a Telemark e di progressione con ciaspole.

La scuola organizza corsi su diversi livelli secondo le direttive imposte dalla commissione del CAI di appartenenza (CNSASA). Il corso di primo livello è aperto anche ad allievi principianti e si svolge prevalentemente su percorsi preparati e/o pistati.