REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA ESCURSIONISTICO

 

Eventuali variazioni al programma pubblicato ad inizio anno verranno riportate nel depliant ufficiale dell’escursione che viene generalmente rilasciato e reso disponibile presso la sede e sul sito internet uno o due mesi prima dello svolgimento.

 

MODALITA' DI ISCRIZIONE

E' possibile iscriversi presso la sede oppure dal sito internet www.caitrezzo.it (in quest’ultimo caso, se richiesta la caparra, l’iscrizione deve essere confermata con il versamento della caparra stessa entro i successivi 10 giorni). Ogni partecipante in occasione dell’iscrizione alla sua prima partecipazione nell’anno solare deve compilare il modulo di iscrizione disponibile presso la sede e sul sito internet e firmarlo per presa visione delle condizioni riportate ed in particolare del presente regolamento.

Per le escursioni di più giorni e quelle effettuate con il pullman l’iscrizione viene consolidata solo con il versamento della caparra richiesta. Caparra: laddove è richiesta, decorsa la data di chiusura iscrizioni la caparra non viene più restituita; è ammessa la sola sostituzione nominativa.

Selezione dei partecipanti: l’organizzatore si riserva – a suo insindacabile giudizio – di rifiutare l’iscrizione di persone che non ritiene adeguatamente preparate tecnicamente o fisicamente e può richiederne la partecipazione ad una precedente escursione in programma (detta di “collaudo”) per verificarne le capacità.

 

ASSICURAZIONI

Assicurazione infortuni e soccorso alpino obbligatoria per i non soci CAI.

Si ricorda che la tessera del CAI copre l’intervento del soccorso alpino e gli infortuni limitatamente alle attività di sezione. Per i non Soci esiste la possibilità di stipulare un’assicurazione soccorso e infortuni apposita per l’escursione in programma, resa eventualmente obbligatoria a discrezione dell'organizzazione.

Tutte le assicurazioni aggiuntive devono essere stipulate entro i 2 giorni precedenti il giorno dello svolgimento della gita ed in ogni caso entro le ore 22 del giovedì antecedente se l’escursione si tiene di sabato o domenica.

 

RIUNIONI PRE-GITA 

Obbligatoria la partecipazione specie per le escursioni di più giorni. Alla riunione pre-gita, che si tiene, salvo diversa indicazione, il giovedì precedente la gita alle ore 21,30 presso la sede, potrebbero essere decise significative variazioni di programma. Durante la stessa riunione pre-gita verranno preventivamente stabiliti anche gli equipaggi auto.

 

PAGAMENTI

Per le escursioni di durata superiore ai 2 giorni è richiesto il pagamento solo tramite bonifico bancario da effettuarsi a favore di Club Alpino Italiano Trezzo sull’Adda, banca di appoggio: Banca di Credito Cooperativo di Inzago – Trezzo sull'Adda (MI) – tel. 0290964874 – IBAN IT84K0845333920000000500444.

 

CHIUSURA ISCRIZIONI

Per una migliore organizzazione logistica è obbligatorio iscriversi entro i termini indicati per ogni escursione; non sono accettate iscrizioni una volta decorso il termine previsto od esauriti i posti.

 

RIMBORSI PER UTILIZZO PROPRIA AUTO 

Premesso che i partecipanti vengono possibilmente ripartiti in egual numero per auto e che si invitano tutti i partecipanti a mettere a disposizione a rotazione il proprio mezzo, a coloro che mettono a disposizione (contestualmente ed indipendentemente dal numero effettivo di persone trasportate e d’accordo con l’organizzatore) la propria autovettura vengono rimborsate le spese vive sostenute (pedaggi, parcheggi, etc) più una quota chilometrica di 0,20 euro; il calcolo della quota pro-capite viaggio viene effettuato secondo la seguente formula: ((numero auto utilizzate x (chilometri percorsi x quota chilometrica)) + altre spese) / numero partecipanti.
Tutti i partecipanti alle escursioni sono tenuti al massimo rispetto degli orari stabiliti dall’organizzatore ed alle sue decisioni attuate nella conduzione dell’escursione; eventuali dissensi danno origine alla loro automatica esclusione dal contesto ufficiale dell’escursione.


L’organizzazione si riserva variazioni sui programmi e sui percorsi in base alle condizioni meteo, alle caratteristiche dei partecipanti e/o imprevisti che potrebbero verificarsi durante le escursioni.

Le escursioni vengono effettuate in ambiente montano, di conseguenza possono presentare un margine di rischio non del tutto eliminabile di cui i partecipanti devono essere consapevoli.